Τετάρτη, 6 Νοεμβρίου 2013

ANTIBULLING:TOWARD AN ACTIVE NON VIOLENT EDUCATION








Το πρόγραμμα του συνεδρίου


ΠΑΡΑΣΚΕΥΗ 8/11/13
15:00-17:00 Ταινία Prayers for Bobby
17:00-18:00 Κόσμος Χωρίς Πολέμους και Βία: Σχολικός Εκφοβισμός-Αίτια-προτάσεις εξόδου
18:00-18:15 Διάλειμμα
18:15-19:00 ΟΛΚΕ: Ο φόβος του Ομοφοβικού Εκφοβισμού: Καταγράφοντας Ομοφοβικά Περιστατικά στην Σχολική Ζωής
19:00-20:00 ILGA-Europe: Στρατηγικός Σχεδιασμός της ILGA-Europe στην εκπαίδευση.

FRIDAY 8/11/13
15:00-17:00 Movie: Prayers for Bobby
17:-18:00 World Without War and Violence: Bullying- Causes and Suggestions of getting out
18:00-18:15 Coffee break
18:15-19:00 Gay and Lesbian Community of Greece (ΟΛΚΕ) The fear of Homophobic Bullying: Recording Homophobic incidents in School Life
19:00-20:00 ILGA-Europe: ILGA-Europe’s strategy in the area of education.

ΣΑΒΒΑΤΟ 9/11/13

10:00-11:00 Associação ILGA Portugal: Παίρνει όλα τα είδη, εξάλειψη των διακρίσεων στα σχολεία
11:00-12:00 Famiglie Arcobaleno: Θεατρικό Δρώμενο
12:00-12:30 Διάλειμμα
12:30-15:30 TANDEM: Βιωματική δράση για τα στερεότυπα και το σχολικό εκφοβισμό
16:00-16:30 Διάλειμμα
16:30-18:00 Κόσμος Χωρίς Πολέμους και Βία: Παγκόσμιο δίκτυο σχολείων για τη Μη Βία- Δράσεις στην Ελλάδα
18:30-19:30 Colour Youth: Διαδραστικό Δρώμενο
19:30-19:45 Thessaloniki Pride: Πανελλαδική Καμπάνια κατά του παιδικού εκφοβισμού με έμφαση στον σεξουαλικό προσανατολισμό και τις έμφυλες ταυτότητες
          19:45 Συμπεράσματα

SATURDAY 9/11/13

10:00-11:00 Associação ILGA Portugal: it takes all kinds*-eliminating discrimination in schools
11:00-12:00 Famiglie Arcobaleno: Theatre Performance
12:00-12:30 Coffee break
12:30-15:30 TANDEM: Experiential Activity about stereotypes and bullying.
16:00-16:30 Coffee break
16:30-18:00 World Without War and Violence: Global network of schools for Non-Violence-Actions in Greece
18:30-19:30 Colour Youth: Interactive Workshop.
19:30-19:45 Thessaloniki Pride: The Rainbows After Rain (RAR) Campaingn
          19:45Conclusions

2 σχόλια :

  1. siamo di ritorno da Atene, in attesa della partenza del volo da Roma per Cagliari (che forse non partirà a causa del brutto tempo) e ne approfittiamo per scrivere le nostre impressioni su questa esperienza.
    Intanto un grazie gigante a Ilaria per averci offerto questa preziosa opportunità e per il lavoro che svolge quotidianamente per FA in ambito europeo,
    Abbiamo ricevuto una calorosa accoglienza dalla presidente dell'associazione greca Kostantina, dalle socie di FA che vivono ad Atene, Xaris e Stella, e abbiamo conosciuto delle persone molto interessanti e ricche di esperienze da raccontare (Maria, Emi, Isabel...).
    Le giornate di lavoro, centrate su scuola e bullismo, sono state interessanti, in particolare l'intervento di Ilaria per FA e dell'associazione portoghese. Ilaria ha illustrato con estrema chiarezza, competenza ed efficacia l'evoluzione dei progetti di formazione realizzati da FA. Il taglio dell'intervento, fortemente applicativo, ha permesso di valorizzare le buone pratiche ampiamente sperimentate a Bologna e che possono essere replicate nei diversi paesi europei.
    L'intervento della rappresentante di ILGA EUROPA ci è sembrato un po' troppo generico, più interessante e applicativo quello delle portoghesi.
    Ci portiamo a casa il buon clima respirato e vissuto tra le partner del progetto, il sorriso del piccolo Anghelus e delle sue mamme, la voglia di fare e di confrontarci.
    Pensiamo che sia assolutamente fondamentale per FA essere dentro i progetti europei, confrontarsi con altre realtà, utilizzare le forze dei paesi più civili dal punto di vista delle tutele e dei diritti per premere sul nostro governo. Siamo molto fiere di appartenere a un'associazione che senza soldi in un paese senza tutele riesce a realizzare progetti di grande qualità grazie al lavoro appassionato e competente de* suo* soci.
    Siamo distrutte, ma soddisfatte di queste giornate. Adesso speriamo di riuscire a tornare dalle nostre bambine..ancora non si sa se riusciremo a partire stanotte,
    Fabi e Silvia

    ΑπάντησηΔιαγραφή
  2. Car@

    Parto questa notte da Atene dopo 4 giorni davvero interessanti e intensi trascorsi qui per il progetto europeo.

    Oggi ho passato la serata con le famiglie arcobaleno di Atene, xaris e stella mi hanno riservato una bellissima accoglienza e spero che riusciremo sempre più a lavorare assieme.

    Fabiana e Silvia -le nostre mitiche socie sarde- sono state una presenza preziosa e credo che nella nostra associazione le persone competenti aumentino sempre di più e non posso che esserne felice.

    Le giornate di Atene erano dedicate alla formazione nella scuola. Io avevo preparato un intervento in cui ho raccontato l'evoluzione dei corsi che ho organizzato a bologna, dal primo del 2006 fino a questi ultimi che sono in corso spiegando cosa funziona e cosa no nei corsi di formazione.

    Magari chi era presente può trasmettere le proprie impressioni.

    Ad ascoltarmi c'era anche la responsabile del settore educazione di ILGA EUROPA che pare sia rimasta molto colpita dal mio intervento. mi ha invitato all'incontro europeo sull'educazione che ci sarà a Bruxelles il prossimo dicembre. Non posso nascondere che la cosa mi ha fatto molto piacere perché quando ci ha raccontato di questo incontro europeo le ho chiesto perché fosse tutto imperniato sul bullismo e non ci fosse nessuna associazione di famiglie. Mi ha risposto che si trattava di un incontro chiuso e limitato a 10 associazioni europee e che per l'Italia c'era arcigay. Dopo il mio intervento mi si è avvicinata e mi ha detto che in effetti le associazioni europee potevano essere anche 11 e che mi aspetta a Bruxelles.

    Questo "successo" si aggiunge a quello di Irene e Margherita il cui intervento sulla scuola a Zagabria e stato molto apprezzato.

    In sintesi Direi che FA sta chiaramente costruendo un expertise sul tema " formazione nelle scuole" e spero che la nostra esperienza possa essere utile ad altri, innanzitutto alle famiglie arcobaleno greche.

    Correggo graficamente le slide del mio intervento e le mandò in lista. Chiedo a Irene e margherita di fare lo stesso con il loro intervento di Zagabria.

    Un abbraccio

    Ilaria

    ΑπάντησηΔιαγραφή

Εδώ σχολιάζεις εσύ - Comment Here

Σημείωση: Μόνο ένα μέλος αυτού του ιστολογίου μπορεί να αναρτήσει σχόλιο.

Contact Us

Name *
Email *
Subject *
Message *
Powered byEMF Web Forms Builder
Report Abuse