Τρίτη, 14 Ιανουαρίου 2014

La Rivincita della Donna Più Brutta del Mondo, Ecco cosa ha fatto




Si chiama Lizzie Velaquez, e otto anni fa, quando aveva solo 16 anni, trovò su YouTube un breve filmato del suo volto, il titolo di quel video era “la donna più brutta del mondo” e aveva già registrato quattro milioni di visite, elencando commenti spesso violenti e carichi di odio. Allora per lei sedicenne fu uno shock. Gli utenti che avevano scritto quei commenti cattivissimi e pieni di rancore però ignoravano una cosa, la più importante, Lizzie era ed è così magra non per suo volere ma per una  rarissima forma genetica che impedisce al suo corpo di accumulare peso, Lizzie è semplicemente scheletrica. E’ anche nata cieca nell’occhio destro. Ma certo non è una persona brutta.
Da allora le è rimasto questo appellativo e questa esperienza l’ha segnata profondamente. Dichiara:
Ovviamente piansi tantissimo ed ero pronta a ribattere, ma qualcosa è scattato nella mia testa e ho pensato “Lascerò correre”. “Mi sono chiesta: Lascerò che le persone che mi hanno chiamata mostro mi definiscano? No, farò in modo che il mio successo e i miei traguardi siano le cose che mi definiscono
Lizzie a distanza di anni si prende la sua rivincita: oggi, a 24 anni, è una motivational speaker, cioé tiene discorsi e dà lezioni di amore e tolleranza. Ha finito il liceo, si è laureata, ha scritto due libri e ora sale senza paura su un palcoscenico e racconta la sua storia a un pubblico che ascolta ipnotizzato:
Qualcuno pensa che abbia sviluppato una pellaccia dura. Ma non è così. Sono anche io un essere umano, anche io soffro
E un suo intervento, caricato su YouTube il 20 dicembre, ha già raggiunto oltre un milione di visitatori , e questa volta i commenti sono invece di ammirazione e affetto.


Δεν υπάρχουν σχόλια :

Δημοσίευση σχολίου

Εδώ σχολιάζεις εσύ - Comment Here

Σημείωση: Μόνο ένα μέλος αυτού του ιστολογίου μπορεί να αναρτήσει σχόλιο.

Contact Us

Name *
Email *
Subject *
Message *
Powered byEMF Web Forms Builder
Report Abuse